La nostra forza? 25 anni di esperienza in implantologia

SEGUICI SUI SOCIAL!

Osso artificiale per impianti dentali

Osso artificiale per impianti dentali

Osso artificiale per impianti dentali

Attraverso l’implantologia è possibile realizzare un osso artificiale per impianti dentali. In questo modo potrai avere dei denti fissi nonostante tu non abbia magari più una dentatura naturale.

Tuttavia, è importante avere osso a sufficienza per posizionare gli impianti endossei. In alcune circostanze, però, questo problema è spesso presente in quei pazienti che hanno utilizzato per molto tempo dentiere mobili, e quindi potrebbero aver perso talmente tanto osso da non poter ricorrere all’implantologia tradizionale.

Vediamo quali sono le migliori tecniche per la ricostruzione dentale e le migliori tecniche implantari, in modo che tutti possano avere una protesi fissa nel caso ce ne fosse bisogno.

Impianti dentali senza osso: impianti iuxtaossei

L’implantologia iuxtaossea è una soluzione apprezzata da molti professionisti e consente a tutti, anche ai pazienti che hanno meno osso, di avere una protesi fissa a carico immediato in poche ore.

Parliamo di una tecnica inventata molto tempo fa e che è stata perfezionata solamente negli ultimi anni.

L’impianto viene realizzato attraverso un software dedicato, rx Tac Cone Beam e da un sistema chiamato CAS CAM, dove quest’ultimo, da un blocco di titanio unico, realizza degli impianti personalizzati.

Inoltre, questi impianti, al posto di essere posizionati nell’osso, vengono applicati sulla superficie esterna (stiamo parlando quindi di impianti dentali senza osso).

Cos’è l’innesto osseo dentale?

Quando si realizza un osso artificiale per impianti dentali è possibile realizzare anche un trapianto osseo dentale e rigenerare l’osso mancante inserendo quello del paziente stesso (il pezzo di osso viene prelevato in precedenza dalla bocca o da altri distretti corporei).

Ma se la parte di osso viene prelevata da specie animali si parla di innesto osseo dentale “eterologo” (i più utilizzati sono l’osso bovino e l’osso equino).

In questo caso l’osso viene deproteinizzato, rendendolo sicuro ed evitando la trasmissione di malattie.

Il vantaggio sta nel fatto che il paziente evita di essere sottoposto a un doppio intervento per la realizzazione dell’impianto.

Per tutte le informazioni riguardo all’osso artificiale per impianti dentali richiedi un preventivo gratuito online.

Share:

Via Mezzavia, 124

35020 - Due Carrare (PD)

337 1429 927

Chiama ora!

Orari di Apertura

Lun - Ven: 8:30 - 19:30

Contattaci

Rispondiamo in 24h