La nostra forza? 25 anni di esperienza in implantologia

SEGUICI SUI SOCIAL!

Come si cura una carie

come ci cura una carie

Come si cura una carie

La carie viene definita come una malattia dei denti, di origine multifattoriale, in grado di intaccare ed eliminare lo smalto, ovvero la parte più resistente ed esterna del dente.

Quindi, se per caso in questo momento sono presenti carie sui tuoi denti, ti consiglio di contattare subito il tuo dentista e prendere un appuntamento per risolvere il problema. Questo perché, se non viene eseguito un intervento di guarigione dei denti, la carie intaccherà anche i tessuti più interni, come ad esempio la dentina e la polpa dentaria, provocandoti forti dolori.

Detto ciò, prima di capire come si cura una carie, lascia che ti spieghi quali sono i tipi di carie e quali sono le cause che portano alla loro formazione.

Tipologie di carie

Tra le varie tipologie di carie, quelle più conosciute sono:

  • Carie acute: si manifestano in circa 6 mesi;
  • Carie croniche: evolvono in circa 2 anni;
  • Recidivanti: carie che, non essendo state curate in precedenza, si manifestano nuovamente.

Cause che portano alla carie

All’interno della nostra bocca sono presenti numerosi batteri che, a volte, possono intaccare i denti e iniziare a bucarli mediante un processo chiamato “carioso”.

Tra tutti, quello ritenuto più pericoloso si chiama lattobacillo, un batterio produttore di una sostanza altamente acida, ovvero il lattato, in grado di sciogliere e bucare piano piano lo smalto dentale.

Questi micro organismi possono diventare pericolosi in caso di scarso igiene orale, in presenza di zuccheri e carboidrati, scarsa salivazione e pochi controlli periodici.

Altre possibili cause possono riguardare il fumo e fattori costituzionali, ovvero poca resistenza strutturale del dente.

Come si cura una carie

La carie può essere curata attraverso la rimozione delle parti necrotiche e chiudendo la cavità con appositi materiali. I trattamenti possono essere:

  • Uso del fluoro: nella fase in cui la carie ha appena intaccato lo smalto;
  • Corone: in caso di dente fortemente indebolito, è possibile ricorrere all’uso di una corona, ovvero un rivestimento che sostituisce la corona naturale del dente;
  • Otturazione: in questa fase viene riempita l’aera dentale lesionata curandola con appositi materiali;
  • Devitalizzazione: questo trattamento viene eseguito quando la carie ha intaccato la polpa dentale.
  • Estrazione dentaria: in caso di denti troppo danneggiati, è necessaria un’estrazione dentaria.

Per maggiori informazioni contattaci al numero: 049 8629817.

Share:

Via Mezzavia, 124

35020 - Due Carrare (PD)

337 1429 927

Chiama ora!

Orari di Apertura

Lun - Ven: 8:30 - 19:30

Contattaci

Rispondiamo in 24h